Debutto Breakdance ai Giochi Olimpici della Gioventù di Buenos Aires.

Please follow and like us:

The World DanceSport Federation  (WDSF)  svela il sistema di qualificazione per il debutto della Breakdance ai Giochi Olimpici della Gioventù di Buenos Aires.

Nel Dicembre dello scorso anno, il Comitato Olimpico Internazionale  ha investito la WDSF del compito di organizzare tre importanti eventi di Break Dance ai Giochi Olimpici delle gioventù di  Buenos Aires 2018.

WDSF ha comunicato che il sistema di qualificazione, avrà lo scopo di individuare i migliori Breakers in ogni categoria, maschi e femmine di tutto il mondo nati nel 2000, 2001 e 2002, 12 per ogni categoria, nella prima fase di qualificazione il CIO ha imposto ad ogni “b-boy” o “b-girl” di caricare online un minuto di video inedito di se stesso, in una sezione dedicata del sito ufficiale, così che i video caricati  saranno sottoposti ad un processo di valutazione online.

il consenso dei genitori sarà richiesto nei paesi in cui è necessario, come prova documentata che sono nati tra il 1 gennaio 2000 e il 31 dicembre 2002.

Il sistema di qualificazione si sviluppa su tre mesi e la prima fase è aperta a tutti  senza restrizioni, la partecipazione non richiede alcuna licenza o affiliazione ad un’organizzazione e non è prevista l’applicazione di sanzioni da parte di un Comitato Olimpico Nazionale.

La fiducia nelle proprie capacità, una connessione internet, una videocamera o semplicemente uno smartphone, sono tutto ciò che è necessario per fare il primo passo verso Buenos Aires 2018.”

Tutti i video caricati sulla piattaforma tra il 1 maggio e il 31 luglio saranno visionati da una giuria qualificata prima di essere pubblicati online.

Un altro elemento innovativo del processo di qualificazione è che il pubblico è invitato ad esprimere la propria preferenza sui partecipanti,

Per concludere la fase di qualificazione, che inizia il 1 ° agosto, un gruppo di giudici, Breakers professionisti, valuteranno i video caricati  e individueranno  i primi cinque b-boys e le prime cinque b-girls per paese di origine, i Brakers selezionati dalla giuria saranno quindi in grado di entrare alla seconda fase di qualificazione.

WDSF spiega che il sistema di qualificazione è stato messo a punto in collaborazione con le più importanti Crew del mondo del Breaking internazionale.

 

The World DanceSport Federation  (WDSF)

Breaking for Gold

Please follow and like us:
Gian Flores

MC/Producer/Direttore Artistico, attivo nella scena HipHop dall'inizio degli anni 90'. Attualmente AD/CEO di Jellyweb s.r.l. Direttore Generale di Hiphop.it

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Seguici su:
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram