Questo รจ L’Upperground! ๐Ÿ‘Š ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡น

Che cos’รจ l’Upperground?
L’Upperground รจ un modo di pensare, un modo di essere, un modo di fare, รจ la musica indipendente, indipendentemente da cosa va di moda, รจ il nuovo Underground, quello fatto bene, con anima e passione, quello con l’attitudine giusta, che vive nei sotterranei a testa alta, nei bassifondi del mercato musicale, ma che spesso qualitativamente supera o eguaglia i grandi nomi, grazie all’attitudine giusta, e al talento. Prendo ispirazione da un brano che ho scritto apposta su un tappeto cucito dal Sarto per eccellenza, Dj Jad, per me “Upperground” รจ diventato un inno a tutti gli Mc che il grande pubblico non conosce, ma che vivono come supereroi a testa alta, consapevoli della loro arte. Da oggi “Upperground” diventa anche una rubrica settimanale all’interno di HIPHOP.it, qui sulle pagine del sito, ma anche nel Radio Show in onda ogni sabato su Radio Kaos Italy dalle 19:00 alle 21:00. Ogni settimana vi faro’ ascoltare e scoprire 2 brani pescati nell’ “Upperground” Italiano, se vi sentite parte di esso, osate pure e mandate il vostro brano, con una vostra bio, direttamente alla mail: strikethehead@gmail.com

Oggi vi faccio ascoltare TYRELLI feat. Brattini con il brano “Abbiamo perso” che trovate anche in digitale all’interno dell’ep di Tyrelli “Season #1” produttore torinese di grande talento, ed esperienza, seguitelo ed avrete sempre qualche beat da ascoltare nel suo soundcloud, che tiene costantemente aggiornatoย https://soundcloud.com/tyrelli/
Nel singolo ha scelto di farsi accompagnare da Alex Brat, ora conosciuto come Brattini, talento fresco, che finalmente inizia a farsi sentire sul serio anche fuori dalla sua cittร , preparatevi perchรจ oltre a rappare fa anche dei beat niente male, si รจ capito che sono un fan di soundcloud, quindi vi propongo anche la sua pagina https://soundcloud.com/alex-brat-25132340

Il secondo brano che vi propongo รจ roba davvero potente, una collaborazione internazionale per il torinese ma di origine campana,ย Dj Sparta, che oltre ad essere un Bboy fortissimo (Double Struggle), produce beats dal grande gusto musicale, tanto che sopra al suo beat di “Priority Faith” rappa, oltre a Deal(Gatekeepaz/Hardworkers), e a Oyoshe anche Guilty Simpson! la traccia si conclude in bellezza con l’intervento dello svizzeroย DJ P-Kut (vincitore del DMC italia 2015, e Dj di E-Green).
Il brano potete ascoltarlo su https://bmrecords.bandcamp.com/track/priority-faithย e sempre su Bandcamp (altra piattaforma che adoro) potete farvi un’idea delle ottime produzioni di Spartaย https://djsparta.bandcamp.com/

per questa settimana รจ tutto continuate a seguirci, e scoprirete quanta bella musica c’รจ ancora da scoprire la fuori nell'”Upperground”.

Massimo Biraglia

Massimo Biraglia, in arte STRIKE THE HEAD, nasce a Carmagnola (Torino) nel 1983, รจ attivo musicalmente dal 1998, e porta con se lโ€™esperienza di 15 anni di Hip Hop Underground italiano, e internazionale. Nel 2015 Strike The Head รจ il primo e unico rapper italiano a finire su Billboard, allโ€™interno del progetto internazionale HIPHOPISHIPHOP ideato dal rapper Koreano SAN-E, a cui prende parte anche KRS-ONE, tutti i ricavati del singolo, che comprende anche un videoclip, sono stati donati allโ€™UNICEF, fondi devoluti per lโ€™istruzione dei bambini nei paesi in via di sviluppo.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Seguici su:
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram